Claudio for Expo

ICH Sicav

 

Economia e Industria

Economia e Industria (788)

Quello lombardo è un mercato del lavoro che ha subito gli effetti della lunga crisi ma che, nonostante ciò, mostra una notevole resilienza e vitalità. La IX edizione dello studio ‘Il Mercato del Lavoro in Lombardia’ di Confindustria Lombardia evidenzia, per il 2015, un contesto che ha ritrovato dinamismo nei flussi in entrata, con il calo dopo 7 anni del tasso di disoccupazione (7,9%), un saldo occupazionale positivo rispetto al 2014 (+128mila unità) e il crollo del ricorso alla CIG (-38% rispetto all’anno precedente). Nel 2015, inoltre, le assunzioni complessivamente realizzate in Lombardia sono state pari a 1,1 milioni, quasi 145 mila in più di quelle del 2014 (+14,8%): le assunzioni a tempo indeterminato sono state 364 mila (+52,0% sul 2014), in controtendenza con quanto realizzato nel 2014 (-4,7% sul 2013). Allarma la disoccupazione giovanile: in Lombardia i giovani fra i 15 e 24 anni che vivono ai margini del…
Emirates, la compagnia aerea di bandiera dell'Emirato Arabo di Dubai, si rafforza a Malpensa con l'introduzione di un secondo volo giornaliero effettuato con l'A380, l'aereo a due piani più grande del mondo. Ma procediamo con ordine. Attualmente Emirates effettua tre voli giornalieri sulla rotta Dubai-Milano Malpensa: due vedono l'impiego del Boeing 777-300ER e uno dell'A380 (il volo poi prosegue per New York). A partire dal primo ottobre 2016, gli Airbus A380 saliranno da uno a due. Il passaggio dal Boeing all'A380 significa un incremento di capacità di 1.834 posti a settimana tra le due città. Il nuovo collegamento, spiega Emirates, offrirà la possibilità di volare con l'A380 da e per destinazioni popolari in Australia, Cina, Corea del Sud e Sud Est asiatico con un solo stop a Dubai. Riepilogando: a partire dal primo ottobre 2016, Emirates introdurrà sulla rotta Dubai-Malpensa un secondo Airbus 380 con configurazione a tre classi, con…
L’Unione Europea può stabilire i criteri con cui devono essere ripartiti gli oneri tra azionisti e creditori subordinati di una banca in caso di aiuti di Stato. La sentenza della Corte di Giustizia europea, che ha come oggetto il caso di cinque banche slovene «salvate» nel 2013, piomba come un macigno nel bel mezzo della trattativa tra l’Italia e Bruxelles per il salvataggio delle banche italiane, stabilendo che le regole del bail-in sono valide. Anche se, in un passaggio, dice che «gli Stati membri conservano la loro facoltà di notificare alla Commissione progetti di aiuto di Stato che non soddisfano i criteri» e la Commissione «può autorizzare» questi progetti «in circostanze eccezionali».  La Corte, bocciando il ricorso del governo sloveno, ha deciso che la Commissione europea «può adottare orientamenti al fine di stabilire i criteri in base ai quali intende valutare la compatibilità di misure di aiuto previste dagli Stati…
Vince Cairo su Rcs. E la grande sconfitta sembra Mediobanca. Grande festa negli studi dell’editore Urbano Cairo che oggi ha raggiunto – secondo i dati provvisori diffusi da Borsa Italiana – adesioni alla sua Opas pari al 48,8%, superando nettamente il concorrente Bonomi e i soci (tra cui proprio Mediobanca, grande sostenitrice dell’offerta concorrente a Cairo) che ha raggiunto il 37,7%. Il patron di La7 starebbe brindando “con una magnum di champagne” con i suoi piu’ stretti collaboratori, con gli advisor finanziari di Banca Intesa/Imi ed Equita e con lo studio legale Bonelli Erede. Ma come ha vinto Cairo? Quali sono state le sue armi vincenti? Sicuramente si è mosso prima della cordata Bonomi-Mediobanca e questo è stato un vantaggio. Poi è stato abile ed aggressivo con i suoi Advisor. Infine, fattore determinante, è stato il 25% del capitale di Rcs girato tra lunedì e mercoledì. Con gli hedge che…
Il mercato immobiliare è ancora in una fase di stallo: la ripresa di inizio anno non si è confermata nei mesi successivi e il 2016 è un’occasione mancata. «La tassazione è ancora troppo elevata perché il mercato possa riprendersi con una certa stabilità: basti pensare che la sola tassazione patrimoniale sulla casa è passata dall’anno 2012 ad oggi da 9 a 25 miliardi di Euro. Praticamente triplicata. Serve una politica fiscale, sia a livello di paese che locale, che possa stimolare la domanda» commenta Vincenzo Brianza, presidente di Confedilizia Varese. In questo momento ci sono ancora troppi elementi discordanti per poter dire che il mercato degli immobili nel nostro territorio, come nel resto del paese, si è messo alle spalle la crisi e può trainare la ripresa: i prezzi delle case sono ancora in discesa, in sei anni il calo è stato vicino al 15%, le compravendite sono in lieve…
Ci sono momenti dell’evoluzione tecnologica che aprono finestre sul futuro. Ma è difficile incrociarli se non andandoli a cercare nel profondo delle realtà produttive o dei laboratori. (…) Ricercatori del Cern e dell’università di Brescia studiano la possibilità di sfruttare le proprietà dei raggi cosmici per leggere quello che succede all’interno degli altoforni. E alla Ergolines Lab di Trieste, applicano le leggi dell’elettromagnetismo per eliminare le imperfezioni nell’acciaio. In diverse grandi grandi aziende tedesche, come la Bosch, connettono i dati raccolti dai sensori nelle linee produttive a software a base di intelligenza artificiale per prevedere le necessità di manutenzione delle macchine. E alla Solair di Casalecchio di Reno, la prima startup italiana comprata dalla Microsoft, scrivono un software che consente agli umani di aggiungere le loro osservazioni all’analisi automatica svolta dai sistemi per la manutenzione predittiva. Intanto, la piattaforma Tech-Marketplace, realizzata da Intesa Sanpaolo in collaborazione con la Piccola Industria di…
Sarà davvero un addio? Lo ha assicurato, con il consueto ottimismo, il presidente del Consiglio: «Entro la fine dell'anno faremo il decreto che cambierà il nostro modo di concepire il rapporto tra fisco e cittadini. Confermo che entro l'anno bye bye Equitalia» ha detto Matteo Renzi a Rtl102“. Pronta, però, la replica di Giovanni Paglia (Si), componente della commissione Finanze di Montecitorio: «Due settimane fa il Governo ha risposto ad una mia interrogazione in Commissione Finanze in cui chiedevo se esista un piano organizzativo di chiusura di Equitalia. Non e' questione da poco, visto che parliamo di una societa' con 8.000 dipendenti, e che gestisce rate dilazionate per piu' di 25 miliardi di euro». E prosegue: «Il Mef ha sostenuto che che nessuno ne sa nulla. Oggi il premier Renzi torna sull'argomento promettendo di cancellarla in sei mesi. Siamo di fronte a un caso di totale irresponsabilita' politica e amministrativa…
Profonda revisione della strategia del Gruppo sotto la guida del nuovo amministratore delegato Jean Pierre Mustier. Questa la linea approvata dal consiglio di amministrazione di Unicredit. La revisione strategica riguarderà tutte le principali aree della banca al fine di rafforzare e ottimizzare la dotazione di capitale del gruppo, migliorarne la redditività, garantire una continua evoluzione delle attività di business e mantenere la flessibilità necessaria a cogliere tutte le opportunità di generazione di valore. Ci sarà un'attenzione specifica alle opportunità di ottimizzazione del capitale, ad una aggiuntiva riduzione dei costi, al cross-selling fra le diverse entità del gruppo e, soprattutto, all'ulteriore miglioramento della disciplina nella gestione del rischio. Intanto oggi il titolo a Piazza Affari è andato vicino a un minimo storico: le azioni, anche brevemente sospese in asta di volatilità, sono arrivate a cedere oltre il 3% e hanno toccato quota 1,8, non lontano dal minimo storico a 1,75 euro…
Sarà Angelo Vallerani il presidente del Lombardia Aerospace Cluster per il triennio 2016-2018. Vallerani è responsabile del Business Development di CGS – Compagnia Generale per lo Spazio, azienda di Milano operante nel comparto dei Sistemi Spaziali, in particolare dei satelliti e dei payloads scientifici appartenente al Gruppo OHB di cui Vallerani è membro dell’Executive Committee Board. L’ingegnere, che debutterà ufficialmente al prossimo succede International Airshow di Farnborough (11-17 luglio), succede a Carmelo Cosentino, arrivato a termine mandato. “Sento la responsabilità del ruolo che mi è stato affidato” ha detto il neo-presidente del Lombardia Aerospace Cluster subito dopo la nomina da parte del Consiglio Direttivo. “Una responsabilità che è proporzionale all’importanza di un Cluster, quello lombardo dell’industria aerospaziale, che da solo realizza un terzo di tutto l’export nazionale del settore”, ha proseguito Vallerani. L’ingegnere, laureato in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Torino e impegnato in Palo Alto (California) prima di arrivare in CGS,  guiderà uno tra i…
Pagina 10 di 47

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Scrivi alla Redazione

Puoi scriverci al seguente indirizzo:

bollentini@labissa.com

 

 

 

Seguici anche su:

Realizzato da: Cmc Informatica e Comunicandoti