Claudio for Expo

ICH Sicav

 

Enti Locali

Enti Locali (136)

“In Lombardia un livello di governo intermedio fra la Regione e i suoi 1.530 Comuni e’ essenziale. Il referendum popolare dello scorso 4 dicembre ha mantenuto in vita questo Ente, qualche giorno fa abbiamo firmato a Monza un importante accordo istituzionale per garantire alle Province la possibilita’ di governare con le risorse necessarie le funzioni che gli sono attribuite dalla legge e quelle che gli sono delegate dalla Regione”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, al termine della giunta, che ieri si e’ tenuta a Villa Recalcati a Varese. “Oggi – ha proseguito il governatore -, insieme alla Provincia di Varese, sottoscriviamo anche l’attuazione del protocollo relativo al passaggio di alcune strade provinciali alla nuova rete regionale, nata da un accordo fra Anas e Regione. In questo territorio – ha sottolineato – c’e’ una particolarita’, la Tangenziale di Varese. Questa tratta, attualmente proprieta’ della societa’ Pedemontana…
“Sottoscriviamo questo protocollo, che riguardera’ 1.600 chilometri di strade provinciali per la manutenzione ordinaria e straordinaria e i trasporti eccezionali, per la parte relativa al territorio della provincia di Monza e Brianza”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, ieri, alla Villa Reale di Monza, in occasione della firma della parte relativa al territorio di Monza e Brianza del Protocollo tra Regione Lombardia e Anas per la gestione di parte della rete stradale. Il Protocollo tra Regione e Anas, sottoscritto circa un mese, fa riguarda 1.600 chilometri di strade provinciali, sui circa 11.000 complessivi, che passeranno in capo a un nuovo soggetto gestore, costituito da Regione e Anas. “Ne stiamo verificando i contenuti provincia per provincia – ha spiegato Maroni -, per verificare che le Amministrazioni provinciali condividano le strade individuate: dopo averle concordate, passiamo alla sottoscrizione”. La provincia di Monza e Brianza e’ la quarta tappa,…
Un ‘contratto’ tra la Regione e 70 Comuni lombardi per attrarre nuovi investimenti produttivi. Nero su bianco aree dismesse e opportunità di insediamento offerte dagli enti locali e l’impegno di accompagnare gli investitori con interventi di semplificazione, servizi di assistenza qualificata e incentivi economici e fiscali come, ad esempio, la riduzione di IMU, TARI, TASI e degli oneri di urbanizzazione. È quanto prevede la nuova misura di Regione Lombardia chiamata ‘AttrACT – Accordi per l’Attrattività’, un progetto da 10 milioni di euro promosso dall’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Mauro Parolini. Il progetto è stato presentato questa mattina in Camera di commercio di Milano ai rappresentanti dei seguenti comuni della provincia: Sesto San Giovanni, Mediglia, Melzo, Parabiago, Corbetta, Cormano, San Vittore Olona, Segrate e Arconate. Ai lavori sono intervenuti, oltre ai referenti della Camera di commercio di Milano, Regione Lombardia, Unioncamere Lombardia e Promos. Nelle prossime settimane l’iniziativa verrà…
Il consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico appoggia la proposta di intitolazione di una sala di Palazzo Pirelli alla memoria del leader radicale Marco Panella scomparso a Roma lo scorso 19 maggio. Queste le sue parole: «Non su tutte le cose che pensava Marco Pannella io ero d'accordo, ma sono sicuro che lui avrebbe fatto di tutto per permettermi di affermare le mie sulle quali lui dissentiva. Ritengo, per questo, che il Consiglio regionale della Lombardia, luogo d’eccellenza della democrazia e del confronto, debba al più presto procedere con l’intitolazione di una sala dedicata alla sua memoria. Sarebbe splendido, se fosse di fronte a quella già intitolata, lo scorso 28 settembre, a Enzo Tortora, affinché idealmente le due targhe apposte possano di notte chiacchierare fra di loro come immagino facessero, fino a tardi, Marco e Enzo. Sono certo che l’Istituzione regionale saprà individuare il luogo più idoneo per onorare la…
Si chiama ‘Wonderfood & Wine’ il nuovo bando da oltre 1,2 milioni di euro di Regione Lombardia, che concede contributi a fondo perduto fino a 75.000 euro per finanziare progetti di promozione turistica legati all’enogastronomia lombarda. Ad annunciarne la pubblicazione e’ l’assessore regionale allo Sviluppo economico Mauro Parolini, il quale ha sottolineato che “si tratta di una delle opportunita’ piu’ importanti del progetto ‘Sapore in Lombardia’, per cui abbiamo stanziato complessivamente 5 milioni di euro con l’obiettivo di raccontare, consolidare, mettere a sistema la ricchezza della nostra offerta turistica in chiave enogastronomica e sostenere gli operatori del settore”. “La nostra regione – ha dichiarato Parolini – non e’ ancora una destinazione turistica affermata in questo ambito, ma lo sara’ presto. In Lombardia infatti la ristorazione e la cucina, le produzioni agricole, alimentari e vitivinicole continuano a creare eccellenza tra tradizione e modernita’, e questo patrimonio costituisce un formidabile elemento di…
Riceviamo comunicato dai consiglieri della Lega Nord in Provincia di Varese e volentieri pubblichiamo. Vale più il parere della ex consigliera Laura Cavalotti che a sorpresa, dopo aver approvato all'unanimità il bilancio nel novembre 2014, scopre nel marzo 2015 di non aver visto un "buco" di 50 milioni di euro o i pareri della Corte dei Conti, del Ministero dell'Economia, del SOSE (Soluzioni per il Sistema Economico, società della Banca d’Italia e del ministero dell’economia) e della stessa Provincia che ufficialmente dicono un'altra cosa? Nel parere definitivo del 1/2/17 relativo all'approvazione del piano di riequilibrio la Corte dei Conti della Lombardia scrive: 1 - di "approvare con prescrizioni" detto piano e solo dopo aver richiesto più volte, ben tre, "ulteriori elementi conoscitivi necessari alla valutazione" delibera n. 14 pag. 4 2 – che nel corso dell’incontro col magistrato i rappresentanti dell’Ente Provincia dichiarano “che non vi sono debiti fuori bilancio non…
Sarà la Giunta regionale a portare all’attenzione del ministero degli Affari esteri e del ministero degli Interni la situazione “incresciosa e spiacevole con le Autorità elvetiche” relativa alla chiusura nelle ore notturne delle frontiere di Ponte Cremenaga, Novazzano e Pedrinate, motivata dalle autorità svizzere per questioni di sicurezza dopo una serie di furti avvenuti nella fascia sud del loro territorio. Lo chiede una mozione firmata da Luca Marsico (Forza Italia), Alessandro Alfieri (PD) e Raffaele Cattaneo (Lombardia Popolare), approvata ieri a maggioranza dall’Assemblea lombarda (45 voti a favore, 17 contrari). Hanno votato contro solo i rappresentanti della Lega. Il documento evidenzia come la decisione unilaterale assunta dal Canton Ticino, di avviare dal 1° aprile in via sperimentale per sei mesi la chiusura di tre valichi minori, impedisca la libera circolazione ai cittadini e ai frontalieri italiani che lavorano in Svizzera. Il Presidente del Consiglio regionale, Raffaele Cattaneo, ha sottolineato che…
«Scadenza naturale» del mandato. L'ormai ex presidente Bruno Rota ha diretto ieri l'assemblea con cui si è chiusa la sua era in Atm - due mandati, sei anni al timone dell'azienda - ed è iniziata quella del nuovo board guidato da Luca Bianchi. E ha voluto rimarcare che è saltato il blitz tentato lunedì scorso dal Comune per farlo decadere prima del 21 aprile con una procedura d'urgenza: accelerazione tentata con la convocazione di un'assemblea urgente e fallita per l'assenza dell'intero collegio dei revisori, oltre che dello stesso Rota. Il manager aveva minacciato ricorso: «Sono incensurato e l'azienda ha i conti in regola». La revoca dell'incarico sarebbe stata una macchia sulla sua lunga carriera. E ieri il passaggio di consegne ha assunto (almeno) la forma di una separazione consensuale. L'assemblea degli azionisti presieduta dall'assessore alla Mobilità Marco Granelli in qualità di socio unico si è aperta intorno alle 10.15, presenti…
La comunicazione e il rapporto con la politica e le istituzioni, tra tv, web e social media, sarà la trama di un convegno che si terrà in Regione Lombardia settimana prossima (vedi info in fondo all’articolo) promosso dal consigliere regionale di Forza Italia Luca Marsico. «Sarà un viaggio a trecentosessanta gradi nel mondo della comunicazione partendo dalla nascita della TV sia pubblica che delle prime TV private per arrivare ad internet, alla produzione di documentari web ed alle nuove modalità di comunicazione attraverso i social media in rapporto con la politica e la pubblica amministrazione», ha detto Luca Marsico presentando l’evento. «Non mancherà uno sguardo oltre oceano – ha continuato Luca Marsico - data la presenza del giornalista e blogger Alessandro Nardone con la sua controfigura Alex Anderson od il racconto dell'innovativo modo di comunicare del Presidente USA Donald Trump. Fra gli esempi italiani e non solo di innovazione in campo sia televisivo che…
Pagina 1 di 8

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Scrivi alla Redazione

Puoi scriverci al seguente indirizzo:

bollentini@labissa.com

 

 

 

Seguici anche su:

Realizzato da: Cmc Informatica e Comunicandoti