Claudio for Expo

ICH Sicav

 

Infrastrutture

Infrastrutture (166)

Per la «malattia» della lilla non c’è cura. Si può solo procedere per tentativi e monitorare la risposta del paziente. L’usura anomala dei binari nella curva dell’Isola non trova (per ora) una soluzione definitiva. A certificarlo è il report finale dell’esperto individuato dal Comune per indicare una via d’uscita. Lo stesso che ha consigliato anche l’ultimo cambio di binari — sostituiti nei giorni scorsi per la terza volta in tre anni — pur prevedendo che non servirà a eliminare il «problema». Nei consigli conclusivi dello «Studio inerente le problematiche sorte durante l’esercizio» della M5, il consulente, l’ingegner Roberto Lucani, propone infatti la sostituzione dell’armamento «con rotaie di classe di durezza più elevata» (le «R400HT» appena posate). Ma senza grandi aspettative. «È opportuno tenere presente — scrive — come non modificando la geometria del tracciato, le forze e gli scorrimenti in gioco resteranno i medesimi e quindi il meccanismo che porta…
Malpensa vola anche dopo Expo. Gli aeroporti di Milano chiudono il 2016 con numeri da record che testimoniano l’attrattività del capoluogo lombardo già evidenziata anche dai dati sulle presenze negli alberghi. Lo scalo varesino di Malpensa, in particolare, conferma un costante trend di crescita del traffico, ininterrotto ormai da più di 19 mesi consecutivi. Il valore di questo aumento emerge soprattutto negli ultimi mesi dell’anno passato, con un incremento dell’11,4 per cento per novembre e del 19,1 per cento nel mese di dicembre. È qui infatti, tra novembre e dicembre, che si può meglio tastare il polso reale dello scalo, quando il confronto con il 2015 non è più «alterato» dal periodo eccezionale dell’Esposizione. Ma è il sistema milanese nel suo complesso a tenere e a crescere. Sea - la società che gestisce Malpensa e Linate - archivia il 2016 con 28,9 milioni di passeggeri complessivi, per un incremento del…
La tecnologia ferroviaria made in Italy è protagonista in Svizzera, nel progetto AlpTransit, la super dorsale ferroviaria che, attraverso le Alpi, congiungerà Nord e Sud d’Europa. La società italiana Generale costruzioni ferroviarie Spa (Gcf), un’eccellenza nel settore dell’armamento, dell’elettrificazione e del segnalamento ferroviario, ha avviato in questi giorni le opere preliminari per l’armamento ferroviario della galleria del Ceneri. Un appalto da circa 90 milioni di euro. Con il termine armamento ferroviario viene definito, nel linguaggio tecnico che si riferisce all'infrastruttura ferroviaria, il complesso costruttivo costituito dal binario, dai deviatoi, dalla massicciata e da quanto occorre al montaggio, fissaggio e regolazione della via ferrata su cui corrono i treni. Dopo l’inaugurazione lo scorso 11 dicembre del tunnel di base del Gottardo, ora tutta l’attenzione è rivolta alla seconda galleria del progetto AlpTransit: il tunnel del Ceneri. La galleria di base del Ceneri, tra Bellinzona e Lugano, è la seconda grande opera…
In seguito all'apertura della tratta ferroviaria comunicata dal gestore dell'infrastruttura, da domenica 18 dicembre i Malpensa Express proseguiranno fino al nuovo Terminal 2. Sono 146 le corse che ogni giorno (erano 129 prima di Expo), 7 giorni su 7, dall'alba a dopo la mezzanotte, percorreranno la nuova linea T1 - T2 in 6 minuti, compreso un minuto di sosta al T1 per salita e discesa passeggeri. Da Milano Cadorna si potrà raggiungere il T2 in 43 minuti, da Milano Porta Garibaldi in 47 e da Milano Centrale in 57. Gli orari di partenza dalle stazioni di Milano rimarranno invariati. Da Milano Cadorna i treni partiranno ai minuti .27 e .57 di ogni ora, da Milano Centrale ai minuti .25 e .55, da Milano Porta Garibaldi ai minuti .05 e .35. Le partenze dal T2 per Milano saranno una ogni quarto d'ora circa: ai minuti .20 e .50 le corse in…
Lo chiedo ai Lombardi, vi ricordate della Brebemi? Un acronimo misterioso. Ricordiamolo. La A35 Brebemi è quel collegamento autostradale “direttissimo” che unisce Brescia a Milano a sud della A4. L’infrastruttura è attiva dal 23 luglio 2014, ha un’estensione di 62,1 km, è raggiungibile dalla città di Brescia attraverso la Tangenziale Sud e la SP.19 oppure utilizzando la nuova A21 (Corda Molle). I caselli dell’autostrada sono sei: Chiari Ovest, Calcio, Romano di Lombardia, Bariano, Caravaggio e Treviglio. Superato l’ultimo casello di Treviglio, ci si immette nell’A58 Tangenziale Est Esterna Milano (TEEM) che consente all’A35 Brebemi di raggiungere Linate e l’Area Metropolitana di Milano tramite due svincoli, a destra, Pozzuolo Martesana e a sinistra Liscate, che sboccano rispettivamente sulla SP.103 Cassanese e sulla SP.14 Rivoltana. Dal 16 maggio 2015, con l’apertura dell’intera tratta di TEEM, A35 Brebemi è interconnessa con il sistema autostradale nazionale tramite il collegamento diretto con A4 a Nord…
Completato e pronto ad entrare in funzione dal’11 dicembre il prolungamento della linea ferroviaria a doppio binario tra il Terminal T1 dell’aeroporto di Malpensa e il T2. In tempo per il ponte dell’Immacolata e chi parte in questi giorni domenica troverà la sorpresa del nuovo collegamento per Milano Cadorna e per la stazione centrale. A poco più di 3 anni dal via dei lavori (6 anni dal progetto preliminare), il collegamento atteso dai passeggeri che utilizzano il T2 in prevalenza per i voli easyJet, aggiunge 3,6 chilometri di binari e 4 minuti in più di viaggio. La nuova stazione costata 38 milioni di euro, è parte dell’investimento complessivo (linea ferroviaria e stazione) di 115 milioni di euro, coperto per 31 milioni da Regione Lombardia, 45 milioni dal ministero delle Infrastrutture, 16 milioni da Sea e con il cofinanziamento dell'Unione Europea fino ad un massimo di 23 milioni. «Oggi Malpensa è…
Trenitalia svela le novità per la stagione invernale, al via ufficialmente domenica 11 dicembre 2016 con l’introduzione del nuovo orario. Nello stesso giorno entrerà in servizio la nuova tratta ad Alta velocità Treviglio-Brescia, naturale prosecuzione della Milano-Treviglio. Ecco le principali novità per il prossimo l’inverno: 94 corse giornaliere Frecciarossa tra Roma e Milano; velocizzate le corse tra Milano e Venezia, con l’apertura della tratta completa dell’Alta velocità Milano-Brescia; al via i Freccialink (cioè i bus di collegamento da 50 posti) per Courmayeur, Madonna di Campiglio e Cortina; collegamenti più veloci tra Roma e la Calabria con un risparmio stimato di 30 minuti; nuovo collegamento giornaliero con il Frecciargento tra Roma e Bergamo. La Roma-Milano Quattro treni in più al giorno portano a 94 i Frecciarossa tra Roma e Milano. Le nuove partenze da Milano Centrale sono in programma alle 10,30 e alle 17,30; da Roma Termini invece sono previste alle…
La banda ultra larga cresce in Lombardia. Nella nostra regione la quota di popolazione che ha accesso ai servizi internet con velocità di almeno 100 mb al secondo è già pari al 25 per cento. Si tratta del dato di gran lunga più elevato in Italia, e addirittura superiore al doppio della media italiana, ferma a uno striminzito 11 per cento. SOLO IL LAZIO SULLA SCIA LOMBARDA, PER LE ALTRE REGIONI SITUAZIONE DESOLANTE  I dati riferiti a maggio di quest’anno del Ministero per lo Sviluppo Economico, elaborati dall’Osservatorio per le micro e piccole imprese di Confartigianato Imprese Lombardia, mettono in luce l’evidenza del primato lombardo, cui tiene testa parzialmente soltanto il Lazio, che ha un grado di copertura della banda ultra larga pari al 21,6 per cento. Tutte le altre regioni si trovano in una situazione di pericolosa arretratezza da questo punto di vista, con diversi casi in cui non…
La Commissione europea ha dato il via libera alle misure previste dal nuovo decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, relativo alla maggiore liberalizzazione del traffico sull’aeroporto di Linate. Il nuovo decreto e le scelte del Mit hanno permesso di superare la decisione negativa che la Commissione aveva assunto il 17 dicembre scorso rispetto al “decreto Lupi” sulla materia, in quanto non era stata svolta una consultazione con gli operatori. A seguito del via libera, il decreto firmato dal Ministro Delrio, sottoposto come prevede il regolamento Ue ad una consultazione delle parti interessate, consente di eliminare le incertezze che si erano venute a determinare sulle regole del traffico di Linate, consolidando un sistema di liberalizzazione di destinazioni e frequenze in ambito europeo, fermo restando i limiti di capacità operativa dello scalo.  L’obiettivo del decreto è di ottimizzare la fruizione dell’aeroporto, facilitando la libera circolazione dei cittadini dell’Ue e…
Pagina 2 di 10

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Scrivi alla Redazione

Puoi scriverci al seguente indirizzo:

bollentini@labissa.com

 

 

 

Seguici anche su:

Realizzato da: Cmc Informatica e Comunicandoti