Claudio for Expo

ICH Sicav

 

Metti una sera a teatro con Nino Caianiello e don Mazzi. A scopo benefico

Scritto da Redazione

Memore del successo ottenuto lo scorso anno a Gallarate sul palco del glorioso Teatro Condominio, Nino Caianiello ci riprova. Allora fu un a tu per tu con il giornalista Silvestro Pascarella che lo intervistò sui momenti salienti di una lunghissima carriera politica ancora foriera di ambizioni e obiettivi, oggi lo spettro si allarga e si parlerà d’altro ed in buona compagnia. Il prossimo 20 marzo sul palco del Teatro Condominio saliranno in due. Protagonista insieme a Caianiello sarà don Antonio Mazzi, della fondazione Exodus di Milano e noto volto mediatico. Ad intervistarli ci sarà sempre Silvestro Pascarella. La serata è promossa ed organizzata dalla Associazione Agorà, vicina a Forza Italia ed animata da tanti seguaci e amici di Caianiello. “Il diavolo e l’acquasanta” è il titolo provocatorio prescelto e che è già un programma. Sarà l’eterna diatriba alla Peppone e don Camillo o più concretamente sarà il confronto tra due inevitabili distinte visioni dei contenuti che verranno trattati? Due personaggi a loro modo emblematici e carismatici, con evidenti differenti storie, interessi, obiettivi e culture si confronteranno sulle problematiche degli adolescenti, “gli adolescenti ci obbligano a pensare a un mondo diverso” è infatti il sottotitolo dell’evento. Il confronto tra i due non sarà di maniera, intanto perché Caianiello domina la scena politica da un trentennio e poi perché don Mazzi ed Exodus non sono di certo sconosciuti in quel di Gallarate, città appunto di Caianiello. Nel lontano 1998 Exodus aprì una sede e un piccolo centro di ascolto in stazione, allora pericoloso via vai di tossicodipendenti con relativi problemi e disagi. A quel tempo l’amministrazione fu vicina alla iniziativa di don Mazzi, la città però si divise e forse proprio da lì si partirà nel dibattito del prossimo 20 marzo. Si parlerà quindi di adolescenza, ma, vista la caratura dei protagonisti, c’è da aspettarsi un allargamento del confronto al sociale e al politico. Appuntamento quindi al prossimo 20 marzo, ore 21, Teatro Condominio a Gallarate. Ingresso euro 5 a scopo benefico.

 

Letto 1415 volte

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Scrivi alla Redazione

Puoi scriverci al seguente indirizzo:

bollentini@labissa.com

 

 

 

Seguici anche su:

Realizzato da: Cmc Informatica e Comunicandoti