• La Lega nazionale di Salvini, lepenista senza Le Pen
    La Lega nazionale di Salvini, lepenista senza Le Pen Abbiamo appena commentato il congresso della Lega, ma è quello che succede in questi stessi giorni in Francia a destare più attenzione. Il 2017 passerà alla storia come l’anno della fine dei populismi antieuropei? Troppo presto per dichiararlo, anche se la probabile vittoria in autunno della Merkel, ma se vincesse Schultz poco cambierebbe, certificherà sicuramente questo inesorabile declino. Qualcuno è sparito dalla scena, in Olanda e in Gran Bretagna, altri cercano un rilancio che imporrà di conseguenza radicali cambiamenti politici nei toni, nei programmi, nei fatti. La sconfitta del Front National in Francia ha di fatto chiuso il lepenismo almeno nella forma più rampante e aggressiva, il dibattito oggi da quelle parti è ad esempio su come abbandonare un argomento a suo tempo basilare come la Frexit, ossia l’uscita dalla…

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Scrivi alla Redazione

Puoi scriverci al seguente indirizzo:

bollentini@labissa.com

 

 

 

Seguici anche su:

Realizzato da: Cmc Informatica e Comunicandoti