• Castello Isimbardi a Castel d’Agogna, tra storia e curiosità
    Castello Isimbardi a Castel d’Agogna, tra storia e curiosità Collocato in quella parte di Lomellina che vede il suo centro in Mortara, Castel d’Agogna sorprende il visitatore con un Castello o Palazzo come viene chiamato. La sua storia attraversa svariati secoli, diverse casate, per finire con un lascito e la costituzione di una Fondazione che ha lo scopo primario di sostenere un ambulatorio per le persone in difficoltà e in seconda battuta la manutenzione del palazzo. Entrando nel maniero, lo si fa facilmente, il parcheggio è davanti, ampio e comodo, si è accolti con simpatia dalle volontarie in quello che è stato lo studio di Vera Coghi, i mobili ancora quelli, massicci, pieni di libri conservati con cura. Nelle svariate stanze, pavimenti lucidi, camini antichi, lampadari eleganti, soffitti decorati o a travi in legno ben restaurate. Spesso il Castello…

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

Home Page

Home Page (8201)

Dal 27 maggio al 25 giugno 2017, i nuovi spazi della Casa della Cultura del Comune di Melzo ospitano La carne, la morte e il diavolo. Ex libris erotici del primo Novecento, mostra a cura del libraio antiquario Andrea Tomasetig, che ha selezionato cento pezzi esposti per la prima volta. L’arte dell’ex libris – i piccoli fogli incisi dagli artisti con il nome del bibliofilo e un’immagine, poi applicati sul risguardo dei libri a marcarne la proprietà – appartiene a pieno titolo alla grande storia della grafica, di cui ha rappresentato dalla fine dell’Ottocento a metà del Novecento – la sua stagione irripetibile – una delle punte più avanzate. A Giuseppe Cauti va il merito di avere costruito nei decenni una delle più importanti collezioni esistenti non solo in Italia, apprezzata da studiosi come Federico Zeri e Rossana Bossaglia e ceduta qualche anno fa a un’istituzione. Ma Cauti aveva conservato…
Collocato in quella parte di Lomellina che vede il suo centro in Mortara, Castel d’Agogna sorprende il visitatore con un Castello o Palazzo come viene chiamato. La sua storia attraversa svariati secoli, diverse casate, per finire con un lascito e la costituzione di una Fondazione che ha lo scopo primario di sostenere un ambulatorio per le persone in difficoltà e in seconda battuta la manutenzione del palazzo. Entrando nel maniero, lo si fa facilmente, il parcheggio è davanti, ampio e comodo, si è accolti con simpatia dalle volontarie in quello che è stato lo studio di Vera Coghi, i mobili ancora quelli, massicci, pieni di libri conservati con cura. Nelle svariate stanze, pavimenti lucidi, camini antichi, lampadari eleganti, soffitti decorati o a travi in legno ben restaurate. Spesso il Castello ospita mostre o eventi, mercatini vintage, il tutto allestito con buon gusto nelle sale che si susseguono su due piani.…
Lunedì 29 maggio 2017 alle 20.45, presso il Poli Hotel di Corso Sempione 241 a San Vittore Olona, si terrà la presentazione del libro di Stefano Bruno Galli “Interventi Intraprendenti, Lombardismo, Autonomismo, Federalismo” con la prefazione di Giovanni Sallusti. Stefano Bruno Galli è Professore aggregato di Storia delle Dottrine e delle Istituzioni Politiche dell’Università degli Studi di Milano. Studioso di autonomia e regionalismo, federalismo e costituzionalismo, collabora con diversi quotidiani e periodici. Attualmente presiede il gruppo “Maroni Presidente” nel Consiglio regionale lombardo ed è la persona più indicata per introdurre il tema del Referendum che si terrà nell’ ottobre di quest’anno sull’Autonomia della Lombardia visto che è stato uno dei suoi maggiori iniziatori e sostenitori. La serata è moderata dall’avv. Stelio Pesciallo di Lugano. La presenza di Pesciallo permetterà non solo di presentare contenuti e portata del prossimo referendum, ma anche di conoscere meglio i vantaggi della soluzione federalista nell’ottica…
“Continuiamo in questo sforzo comune per sfruttare tutte le opportunita’ che derivano dal fatto che Lombardia, Piemonte e Liguria, insieme, sono uno dei centri piu’ importanti d’Europa per la logistica. Ci sono potenzialita’ ancora da sfruttare, come quella dei porti liguri di intercettare i traffici merci da e per il Nord Europa che oggi percorrono altre tratte. Bisogna investire sulla mobilita’, questo e’ lo sforzo comune delle tre Regioni, che sta andando nella direzione giusta”. Lo ha detto il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, oggi, agli Stati generali della logistica del Nordovest in corso a Genova. Il Governatore, ha ricordato che la Regione Lombardia, “oltre a partecipare a questo impegno comune, ha fatto molti progetti e molti investimenti importanti, soprattutto per quanto riguarda i collegamenti ferroviari con il Nord Europa, dall’Alp-Transit all’Arcisate-Stabio”. Tornando alla collaborazione con Piemonte e Lombardia, Maroni ha sottolineato l’importanza “del lavoro di squadra che ci…
Sarà Milano la casa di Inter-Care, la prima fiera in Italia dedicata al Turismo Medicale internazionale. Il gotha della medicina e delle strutture sanitarie internazionali si da appuntamento a Palazzo delle Stelline dal 25 al 27 maggio 2017 per discutere e valorizzare questo settore economico in forte espansione. Il turismo medicale o sanitario, combina l’ambito turistico a quello terapeutico, coinvolgendo medici e cliniche, operatori di viaggi e strutture alberghiere e, ovviamente, i pazienti. Grazie agli espositori e ai numerosi convegni e work-shop, la fiera si pone l’intento di agevolare domanda e offerta, diventando punto di riferimento per incontri trade, accordi commerciali e fonte di informazioni per pazienti che desiderano informarsi su cure e innovazione. Fiera assolutamente innovativa e strategica per l’evoluzione del settore, un appuntamento fondamentale dunque, per la crescita della competitività del nostro Paese nell’ambito del panorama mondiale del turismo medicale, un fenomeno che ogni anno genera numeri estremamente…
In una fase storica in cui i partiti si stanno inesorabilmente dissolvendo fa notizia la celebrazione di un congresso. Forma e riti ormai stantii, ricordi di un passato sempre più lontano in cui però i partiti esistevano per davvero e i congressi erano il palcoscenico più importante per dibattere contenuti e linee politiche e soprattutto per selezionare ed eleggere la classe dirigente. Oggi è una stanca liturgia dove tutto è già deciso e gli unici elementi di curiosità sono la comunicazione, lo show, il contorno, il gossip. La Lega non fa eccezione. E’ stato incoronato un segretario federale già di fatto eletto alle primarie, è stata assecondata la linea nazionale, sovranista, posizionata a destra così come ha deciso il sinedrio salviniano in altre sacrestie tempo addietro, non c’è stata nessuna rottura con la componente sconfitta, gli indipendentisti, alla fine solamente organizzatisi in corrente. Ieri è stata definitivamente svuotata di qualsiasi senso…
Milano. Una mattina di pioggia. Il tram 19 alle dieci è semivuoto. Lo sguardo mi cade su una donna seduta, con una borsa di documenti nelle mani. Si vede che è stata bella: il viso fine e pallido, i grandi occhi scuri dietro gli occhiali. Porta i capelli ancora lunghi, raccolti, e ancora brillano di nero, dove non sono, in tanti, ormai grigi. Indossa un trench classico, le scarpe col tacco basso. La osservo a lungo, prima di capire perché: potrebbe somigliare a lei, oggi, mia sorella, se non fosse morta a quattordici anni. Ha l’aria timida, quasi severa, ma lo sguardo è dolce. Una professoressa forse, o un medico. Assorta, continuo a fissarla. Lei se ne accorge e ha un sussulto, mi fissa a sua volta: come cercando di capire se ci conosciamo. Il tram 19 prosegue col suo sferragliare di vecchio metallo. Piove forte ora, fuori la gente…
Praticamente nel centro di Pavia, non lontano dal Palazzo del Comune, troviamo l’Orto Botanico.   Da via S. Antonio Giovanni Scopoli s’intravede la facciata principale, con una maestosa scalinata, mentre l’entrata riservata ai visitatori è in via Sant’Epifanio. All’ingresso non si ha l’idea di quello che si potrà vedere dopo, un elegante chiostro, una biblioteca che racchiude erbari e libri antichi e poi un parco/giardino ricco di fiori, piante, fontane, statue, un grazioso laghetto. E’ un giardino pieno di colori, di profumi, qualche panchina, tranquillità. Le fonti dicono che fin dal 1520 era presente un Orto a Pavia che conservava collezioni di Piante Officinali presso l’abitazione di Leonardo Leggi, allora lettore di Medicina Pratica Ordinaria dell’Università, ma l’ubicazione di questo primo Orto non è ancora oggi molto chiara, poiché si ritiene abbia cambiato sede più volte durante il lettorato dei Semplici, in cui si susseguirono circa una trentina di lettori. Nel…
Auto e biciclette. E poi complementi d’arredo, lampade, mobili, utensili da cucina, caffettiere, moschettoni da roccia e da vela. Oggetti accomunati da due caratteristiche: l’utilizzo pervasivo del design e la produzione realizzata attraverso beni strumentali. Provare a far “parlare” due mondi solo in apparenza distanti è l’obiettivo di Ucimu-Sistemi per produrre, che all’interno della rassegna Lamiera a Rho-Fiera Milano ha enucleato uno spazio ad hoc per esporre oltre 40 oggetti di design costruiti attraverso l’utilizzo di macchinari da deformazione dei metalli. Si tratta di oggetti di culto, premiati con il prestigioso riconoscimento del compasso d’oro, esposti in Fiera grazie alla partnership con Adi per mettere in evidenza in fondo la profondità della filiera produttiva di riferimento. Collaborazioni che Ucimu punta ad incrementare, mettendo in contatto le aziende dei rispettivi settori. Oggi all’inaugurazione di Lamieraliving (la sezione della fiera dedicata al design), hanno partecipato numerose aziende dei due comparti, un summit che…
“L'han giurato li ho visti in Pontida. Convenuti dal monte e dal piano. L'han giurato e si strinser la mano”. (Giovanni Berchet). Il 29 maggio è la Festa della Lombardia. La Regione commemora il giorno della vittoria dei liberi Comuni lombardi contro il Barbarossa nella storica Battaglia di Legnano avvenuta il 29 maggio 1176. In quello scontro le truppe della Lega Lombarda sconfissero l’esercito del Sacro Romano Impero. In vista di questa importante ricorrenza dal valore storico e identitario, analizziamo la figura di Alberto da Giussano e l'importanza del Carroccio. Fatti, eventi e personaggi che nei secoli scorsi sono stati anche fonti di diverse opere. "La battaglia di Legnano" è un'opera lirica di Giuseppe Verdi in quattro atti che fece il suo debutto il 27 gennaio 1849 e ottenne un grande successo grazie alle forti tinte patriottiche della trama. Troviamo anche l'inno "Il patto di Pontida" di Domenico Panizzi, un coro cantato per pianoforte. Alla storica battaglia fa…
Prima la matematica, poi la scoperta della campagna dove produce formaggi pregiatissimi e corteggiati dagli esperti di food. Chiara Onida è la signora delle capre. Nella la sua azienda agricola, è la tuttofare instancabile. Dopo svariati tornanti sulla strada del vino dell’Oltrepo Pavese, si arriva al Boscasso, il regno di Chiara. Tra la mungitura, la cagliata, e un ordine da Londra, questa donna minuta e dal piglio deciso, racconta la sua vita. Nata a Milano, cresce nel quartiere Isola. Studia, pratica atletica a livello agonistico, fa arrampicate in Valle D’Aosta con il padre. La sua prof dello scientifico le fa amare la matematica, indirizzandola nella scelta degli studi universitari. Rendimento incredibile, ritmi sostenuti e macrosistemi economici conosciuti a menadito, la portano dritta alla laurea da 110 e lode con una tesi di ricerca sulla teoria dei modelli. Anni di insegnamento, il matrimonio e Milano che inizia a stare stretta, le…
Lasciando vagare lo sguardo fuori dal finestrino del volo Lugano-Roma,  il tessuto urbano che scorre via rapido tra il Malcantone e l’area lombarda di Milano con le propaggini di Como e Varese, non ha quasi soluzione di continuità. Come se fosse una sola, grande, metropoli. Una sorta di Timbardia, appunto, o di Lombardino. Che al di là delle divisioni più o meno profonde sotto diversi aspetti - come sul piano politico o quello normativo, dal profilo imprenditoriale e produttivo sembra si stia avviando proprio in quella direzione. Come dimostra, ad esempio, il progetto di collaborazione tra aziende lombarde e ticinesi per promuovere i loro prodotti su scala europea di cui il Caffè ha parlato nelle scorse settimane. Per il Ticino è una grossa opportunità fare sistema con una delle regioni europee più produttive e competitive assieme a Baviera, Île de France e Catalogna. Per la Lombardia, la possibilità di sviluppare…
Non toglietegli i formaggi lombardi, per il resto cibo veloce e di qualità. Il suo vizio è il cioccolato amaro. Poi, una volta all'anno, con i componenti della band «Distretto 51», la gita sociale che rincorre i sapori delle Langhe e termina con la gara di biglie sulla spiaggia ligure. Un Roberto Maroni inedito si racconta a tavola. Lombardia regione del gusto? «Milano e la Lombardia hanno tutti i requisiti per essere territori al top del buon gusto, soprattutto dopo Expo. Voglio investire molto, si è fatto troppo poco. La Lombardia è innovazione e ricerca, ma è anche una regione turistica con tre f, Food, Fitness e Fashion». Il gusto leva del turismo? «Certo, unendo gusto del cibo e innovazione. Abbiamo aperto un dialogo, che darà presto frutti, con Airbnb che ha lanciato experience. Una modalità che può portare i turisti anche nel paesino sperduto in montagna per vivere un'esperienza…
Ho un libro nella mia testa e prima o poi lo scriverò. Per adesso prendo appunti mentali e ogni tanto li ripenso per non dimenticarmeli. In uno di questi c’è il Magnolia. E’ un posto a cui voglio bene, un posto buio abbastanza per poterci piangere dentro senza essere visto da nessuno. A me è successo una notte che c’ero andata da sola per ascoltare Vasco Brondi: a casa, a notte fonda, davanti allo specchio mi accorsi che avevo gli occhi neri per il trucco sbavato dalle lacrime da chissà quante ore. E’ uno dei problemi dell’andare ai concerti da sola: che nessuno ti dice che ti cola il rimmel. Un giorno forse scriverò un libro anche su questo. Lo chiamerò “12 motivi per cui è meglio che ai concerti non ci andiate da soli”. Al punto 7 ci metterò questa cosa del trucco e al punto 12 spiegherò che andare ai…
Sono oltre 15 miliardi di euro, per il quinquennio 2014-2018, gli investimenti immobiliari previsti nel solo capoluogo lombardo, con un impatto di quasi cinquanta miliardi sul Pil cittadino e circa diecimila nuovi posti di lavoro, creati dalle nuove iniziative immobiliari. Il dato è emerso nel corso della presentazione del Rapporto 2017 sul mercato immobiliare di Milano e dell’Area Metropolitana – Milano challenger “sul podio d’Europa” – realizzato da Scenari Immobiliari in collaborazione con Vittoria Assicurazioni. Sintetizzando una serie di indicatori economici, infrastrutturali e sociologici, Scenari Immobiliari ha costruito un Indice di competitività delle città europee su scala 100, secondo il quale si realizza una classifica delle principali capitali europee, in cui Milano si posiziona al 2° posto, dietro solo a Monaco. In attesa che Brexit porti effetti reali sulle città europee, Milano ha consolidato la leadership in fatto di investimenti immobiliari da parte di soggetti istituzionali, sia fondi italiani che…
“Supportare gli operatori della filiera, fornendo indicazioni relative alle procedure da seguire per la donazione e distribuzione dei prodotti alimentari in eccedenza e per facilitarne il recupero e la distribuzione”. Questo, in sintesi, l’obiettivo della delibera “Linea guida igienico-sanitaria regionale per il recupero del cibo al fine di solidarieta’ sociale” approvata oggi, dalla giunta regionale. “Con questo provvedimento – sottolinea l’assessore regionale all’Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, Claudia Terzi – vogliamo essere al fianco delle piccole organizzazioni del terzo settore, che non rientrano nella definizione di operatore del settore alimentare e che sono caratterizzate da un’attivita’ anche non sistematica. L’obiettivo e’ quello di fornire indicazioni pratiche e mirate, anche da un punto di vista del trasporto e della conservazione degli alimenti, che possano essere utili per facilitare il recupero e la distribuzione dei generi alimentari”. “Con l’approvazione di questo provvedimento – evidenzia l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera…
Con lo slogan “Per un Tango giovane” parte a Varese sabato 20 maggio la seconda edizione della “Settimana dedicata al Tango e alla cultura argentina”. La manifestazione, che avrà luogo dal 20 al 28 maggio, si articola in numerosi eventi pubblici – mostre, conferenze, musica e danze argentine, concerti e spettacoli, proiezioni in vari spazi della città e della provincia – con l’obiettivo di divulgare la cultura argentina nella città di Varese. La Settimana del Tango e della cultura argentina quest’anno intende porsi come un tributo alle nuove generazioni di musicisti, cantanti, ballerini, studiosi e appassionati amanti del Tango argentino che, dopo Astor Piazzolla, artefice indiscusso dell’ultima rivoluzione del Tango, insuperata fino ad oggi, si pongono l’obiettivo di riscrivere la storia del “fenomeno più originale del Plata”, come lo definì Ernesto Sabato. La manifestazione è organizzata dall’Università degli Studi dell’Insubria e dall’associazione culturale El Hogar del Tango di Varese, in…
Sabato 20 maggio al Parco delle Cave, in provincia di Milano, sarà di nuovo il magico momento della Lusiroeula, la passeggiata notturna che permette di ammirare le lucciole nel periodo di massima luminescenza. Tra maggio e giugno questi piccoli esseri sono ancora più luminosi del solito grazie alla "danza nuziale" che permette la loro riproduzione. Il percorso che consente di vedere questo spettacolo, a cura degli Amici della Cascina Linterno, inizierà da via Cancano e terminerà alla Cascina Linterno, con alla fine un momento musicale sull'Aia. Gli organizzatori, per favorire l'osservazione delle lucciole nel loro ambiente naturale senza troppi affollamenti, proporranno una serie di camminate in solitaria lungo il tragitto ad anello leggermente più breve che si snoda tra il laghetto della Cava Cabassi, l’Area Naturalistica, la Cava Casati e le aree agricole di Cascina Linterno. Queste iniziative, raggruppate sotto il nome di Piccola Lusiroeula, verranno tenute giovedì 18 e…
Pagina 1 di 228

Claudio for Expo

ICH Sicav

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Scrivi alla Redazione

Puoi scriverci al seguente indirizzo:

bollentini@labissa.com

 

 

 

Seguici anche su:

Realizzato da: Cmc Informatica e Comunicandoti